Crescere: essenzialità, self-empowerment e intenzionalità in Gestalt

Antonello Chiacchio (SIPGI)

Nome dell’autore

Durata 2 ore

Durata dell’intervento

Crescere: essenzialità, self-empowerment e intenzionalità in Gestalt

La crescita è data non tanto dal raggiungimento dell’obiettivo in sé quanto dal percorso che facciamo per raggiungerlo, ossia dall’insieme di prove che superiamo, dagli errori che commettiamo e dalle soluzioni che troviamo. In Gestalt tutto ciò significa a livello processuale attivare l’intenzionalità (aspetto funzionale) nella nostra vita e sviluppare l’intenzionalità di contatto, essere auto-motivati, vivere l’appagamento lungo il nostro cammino e focalizzare l’attenzione sull’essenziale (aspetto strutturale) in modo da dedicare alle cose vitali tempo, energia e attenzione. Il workshop descrive il modo in cui possiamo crescere personalmente e professionalmente imparando a trasformare gli ostacoli in risorse, le difficoltà in opportunità, sviluppando atteggiamento resiliente ed energia desiderante, facendo riferimento alla nostra sorgente di energia “passionale”, integrando proposito, passione e priorita’ e attivando  intenzionalita’ di contatto nel campo intersoggettivo.