Il messaggio del sintomo – Un approccio gestaltico alla salute e alla malattia secondo il modello di Adriana Schnake (Cile)

Elisabetta Muraca (SINAPSI)

Nome dell’autore

Durata 2 ore

Durata dell’intervento

Il messaggio del sintomo - Un approccio gestaltico alla salute e alla malattia secondo il modello di Adriana Schnake (Cile)

Attraverso il dialogo gestaltico (tecnica della sedia vuota, con alcune variazioni), la persona incontra e ascolta l’organo che ha prodotto il sintomo e/o la malattia. Aiutiamo i pazienti a diventare consapevoli di qual è la relazione che hanno con quell’organo che ha smesso di lavorare in silenzio, e che lo sta avvertendo della sua presenza. Cerchiamo di dare alla persona uno strumento di conoscenza della propria anatomia e fisiologia e delle caratteristiche essenziali del suo organismo, facilitando in questo modo l’intelligenza organismica che tutti possediamo.

Con questo workshop vorrei mostrare come l’approccio della Schnake possa agire sia in ambito clinico, intervenendo sulle caratteristiche di personalità del paziente, sia nell’area del benessere e della salute in generale (conoscendo e rappacificandoci con i nostri organi). A livello più generale, cerchiamo di restituire alla persona la sua qualità di “essere umano”, guardandola come una totalità, intera e, soprattutto, cerchiamo di collaborare nel fermare l’Essere Umano nella scalata di onnipotenza e autosufficienza in cui si trova impegnato.