Io, un uomo. (ri) Scoprire uno spazio condiviso

Massimiliano De Somma, Marco Ferrara (IGAT)

Nome dell’autore

Durata 2 ore

Durata dell’intervento

Io, un uomo. (ri) Scoprire uno spazio condiviso

Vivere in modo più autentico l’essere un uomo oggi, in un mondo che si trasforma rapidamente, richiede una presa di coscienza rispetto a ciò che ancora limita le nostre potenzialità e, forse, anche un atto di coraggio nel concedersi uno spazio dove prendersi cura di sé. Le tendenze e le definizioni culturali limitanti che, tramandate di generazione in generazione, hanno contribuito a dare un senso univoco al maschile, hanno determinato una perdita di contatto con i nostri valori profondi, in quanto uomini, rendendo povera la nostra libertà espressiva. Obiettivo primario del workshop è quello di esplorare le potenzialità personali dell’essere uomo oggi proponendo uno spazio dove condividere e sperimentare nuovi e più personali significati connessi con questa identità. Facendo esperienza di sé e dell’altro alla luce dei propri desideri, dei propri timori e della spinta all’autenticità che caratterizza il nostro orientamento terapeutico, metteremo le basi per un modello maschile più ampio e, per questo, più flessibile e preparato alla trasformazione.