Le porte del cuore. Laboratorio di pratica meditativa

Pina Daniele (SIPGI)

Nome dell’autore

Durata 2 ore

Durata dell’intervento

Le porte del cuore. Laboratorio di pratica meditativa

La serenità è una condizione interiore di quiete non toccata dalle condizioni esteriori. È una realtà che si acquisisce con un lento e disciplinato lavoro sulla consapevolezza di sé, del mondo e degli altri. La serenità non può essere nutrita dalla mente ordinaria, ma da un livello di coscienza più profondo ed essenziale. Nella superficie della nostra mente c’è sempre molto movimento, spesso molto chiasso. Tutto il nostro essere reagisce in modo immediato agli stimoli esterni e quanto più lo stimolo è doloroso tanto più forte è la reazione. Tutte le reazioni, tutte le emozioni che ci attraversano lasciano un’impronta dentro di noi che modifica l’intero equilibrio del nostro organismo. Il complesso intersecarsi di queste tracce crea l’impronta unica e originale di ciò  che siamo, della nostracoscienza.